21 luglio 2012

Quiche veloce ai piselli e speck

Questa quiche ve la consiglio per quando volete stare poco ai fornelli, perché è veloce da preparare ed è ottima! Se il vostro compagno, un'amica o i vostri bambini vi danno una mano, poi, è anche divertente prepararla! 


Per 1 quiche da 28cm di diametro: 


1 rotolo di pasta sfoglia 
250gr di ricotta 
2 uova 
4-5 cucchiai di parmigiano grattugiato 
250gr di piselli surgelati 
1 cipolla 
4-5 fette di speck 
sale 
pepe

Togliete la pasta sfoglia dal frigo.
Per prima cosa mettete a cuocere i piselli: in un pentolino fate stufare una cipolla tagliata a pezzetti, quando si è ammorbidita, aggiungete i piselli, aggiustando di acqua e sale. 


Mentre i piselli cuociono, rompete in una ciotola le uova, sbattetele, aggiustatele di sale e pepe, quindi aggiungete il formaggio grattugiato, la ricotta, lo speck tagliato a pezzetti, e infine i piselli cotti. 




Srotolate la pasta sfoglia in una teglia, tagliate le parti che escono fuori e tenetele da parte, versate il ripieno, quindi cercate di ripiegare i lembi, e con le parti tagliate fate delle striscioline per ricoprire la quiche, spennellatela con dell'olio ed infornate a 190-200°C per 30-40 minuti. 


E' consigliabile mangiarla tiepida, ma anche appena sfornata è molto buona!


2 commenti:

  1. Che buona sembra! brava perla!! =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Se la provi fammi sapere, mi raccomando :)

      Elimina

Ciao, grazie per la visita. Spero che tu abbia commenti o suggerimenti per me. A presto!